Epilazione laser

FINALMENTE LA SOLUZIONE OTTIMALE CONTRO I PELI SUPERFLUI

Quasi tutta la superficie del nostro corpo è coperta di peli. Come donna, forse, ti stupirà.

La maggior parte di questi peli, infatti, è chiara e sottile e di solito non è visibile a occhio nudo. Sarai sicuramente sorpresa di sapere che il maggior numero di bulbi piliferi è concentrato proprio sulla fronte. Lo avresti immaginato? Altri peli, invece, sono più scuri e spessi. E quando compaiono su parti del corpo dove non vorremmo o non ci aspetteremmo di trovarli sul viso, sul collo, sull`addome, sul seno o sulle braccia – quando ci impediscono di indossare un costume da bagno sgambato, dei pantaloncini o persino una minigonna, forse è il momento di pensare a una soluzione efficace: il Laser a Diodi LightSheer.

Capire la depilazione

In passato, i metodi usati per eliminare i peli superflui erano la rasatura, la ceretta, le creme depilatorie o la depilazione con pinzette. Alcuni sono dolorosi, altri poco pratici, e tutti proprio tutti hanno una efficacia solo temporanea.

L`elettrolipolisi è il sistema più diffuso per ottenere un risultato duraturo, ma può essere dolorosa ed è decisamente lenta. Il trattamento prevede un lavoro pelo per pelo; la corrente elettrica passa attraverso un ago e distrugge la capacità di ricrescita della radice. Di solito ci vogliono mesi o addirittura anni di sedute regolari anche per zone molto piccole, come la parte superiore delle labbra. Tra i rischi possibili ci sono le infezioni, leggere scosse elettriche, arrossamenti puntiformi o lievi cicatrici.

Oggi finalmente c`è il nuovo Laser a Diodi LightSheer. Un sistema all`avanguardia specificatamente studiato per eliminare i peli superflui. Con tutti i vantaggi che la tecnologia laser presenta rispetto all`elettrolipolisi: più veloce, meno dolorosa, più sicura, efficace ed affidabile.

Capire il trattamento laser

Un Laser produce un fascio di luce altamente concentrata. Diversi tipi di laser producono luce di diversi colori. Il colore della luce generata da un particolare tipo di laser è la chiave per agire sui bulbi dei peli.

La luce emessa dal Laser a Diodi LightSheer viene assorbita dal pigmento presente nei bulbi piliferi. Pulsando per una frazione di secondo il tempo sufficiente per vaporizzare il pigmento, il laser agisce contemporaneamente su diversi bulbi eliminando o rallentando significativamente la ricrescita dei peli.

Una caratteristica unica e brevettata a livello mondiale è lo speciale manipolo con punta raffreddata: dirigendo e concentrando l`energia del  laser  alla radice del pelo, protegge e raffredda la pelle circostante, riducendo al minimo la sensazione di fastidio.

Una seduta di trattamento laser

Una seduta di trattamento può durare da qualche minuto a più di un`ora, in funzione delle dimensioni della zona da trattare. Poiché il laser tratta selettivamente i bulbi dei peli in fase di crescita attiva ( anagen ) sono necessari più trattamenti per neutralizzare i bulbi che sono ancora in questa fase.

Il laser può provocare una sensazione di leggero pizzicore. Il trattamento in genere è ben tollerato da quasi tutti i pazienti, ma poiché alcune parti del corpo sono più sensibili di altre abbiamo a disposizione una crema anestetica molto potente. In ogni caso il trattamento risulta indolore.

Dopo una seduta laser la zona trattata presenta un aspetto diverso da paziente a paziente a seconda  della durata del trattamento, delle dimensioni della parte trattata e del tipo di pelle. Possono manifestarsi un leggero arrossamento e/o un lieve gonfiore che scompaiono nell`arco di 20 minuti. Dopo il trattamento la maggior parte delle persone è in grado di riprendere subito la propria normale attività.